RECENSIONE: “Un’Adorabile Sognatrice”| di Jill Barnett – COLLABORAZIONE CON DOUBLEFACE TRADUZIONI

Buongiorno e buon Venerdi cari lettori e lettrici!
Siamo alla fine di questa ricca settimana e sono felice di concludere in bellezza con la recensione in anteprima della nuova uscita di Duobleface Traduzioni di “Un’adorabile sognatrice”, sempre della fantastica Jill Barnett. 
Anche questa volta mi complimento con Isa per il bellissimo lavoro di precisione ed accuratezza nella traduzione, che finalmente ci fa gustare questa nuova storia a firma della Barnett.
Vi lascio alla trama e poi passiamo alla recensione!

TRAMA
5184uz9ewulInghilterra, 1815. Il Conte di Downe è tornato a casa in campagna per allontanarsi dalla vita dissoluta che conduce a Londra –  spinto dal bisogno di dimostrare che suo padre aveva ragione a dire che non è altro che un libertino senz’arte né parte. Ma in una tenuta confinante Letty Hornsby crede che il caro Richard sia il suo eroe, l’uomo dei suoi sogni, il suo grande amore. È innamorata di lui fin da quando era bambina, da quando a undici anni lo fece cadere in un fiume, il primo di svariati incontri altrettanto disastrosi. Ora che gli amici  del conte, il Duca di Belmore e il Visconte Seymour, lo hanno convinto a lasciare la città per disintossicarsi dagli stravizi (donne, alcol e gioco d’azzardo), Letty ha intenzione di approfittare dell’occasione per tessere il suo piano e salvare Richard da se stesso.
Richard si aspetta che una volta tornato a casa la sua vita sia noiosa e rilassante, ma dopo un incontro casuale con l’invadente Letty e il suo odioso cane, Gus, scopre che non c’è pace per canaglie come lui. Ben presto si ritrova prigioniero a bordo di una nave di contrabbandieri con una giovane donna infatuata che è una catastrofe ambulante… e con il suo stupido cane. Letty non perde occasione per cacciarli in un esilarante pasticcio dopo l’altro, fino a quando Richard si rende conto che potrebbe essere l’unica donna che può salvare la sua anima nera con una fede in lui tanto luminosa da spazzare via le ombre dal cuore più ottenebrato. Se riesce a sopravvivere.

RECENSIONE
Lo stile di Jill Barnett è unico: ti coinvolge e ti fa innamorare irrimediabilmente dei suoi personaggi. In questa nuova avventura, seguito de “Una Ragazza Incantevole” (del quale ho scritto la recensione che vi linkerò alla fine), conosciamo Letty, una dolce quanto sbadata fanciulla perdutamente innamorata del dissoluto Richard, conte di Down e amico stretto del nostro amore precedente duca di Belmore (del quale avremo notizie sue e di Joy anche durante questo romanzo!).
Benchè Richard conosca la sua “birbante” sin dalla tenera età, e sappia quanto lei spasimi per lui, fa ogni cosa in suo potere per tenerla lontana. Ma non ci riuscirà: i due giovani protagonisti vivranno una bizzarra quanto divertente avventura che li avvicinerà e farà comprendere a Richard quanta purezza risieda nel cuore della giovane Letty. Tanta da spaventarlo ed temere con tutto se stesso di spezzare quell’animo candido che è la sua birbante. Il suo carattere impetuoso e tormentato, causato dai dissidi col padre e dai fantasmi del suo passato, spingeranno Richard a ferire volontariamente Letty e farla allontanare da lui.
Ma la loro stretta vicinanza durante l’assenza da casa attuerà quella soluzione che Richard recalcitrava sin dal principio: dover sposare Letizia. 
Il romanzo è differente dal precedente, benchè ne segua la scia: i personaggi sono un pò più profondi, più analizzati, si fanno conoscere nel loro profondo al lettore. Richard, in particolar modo è quello che ha maggior rilevanza ed ovviamente lo si adora, perchè benchè neanche lui lo sappia è talmente vero e sfacciatamente reale da non accorgersi quanto brilli la sua meravigliosa armatura da cavaliere. Come noi, solo Letty se ne accorgerà e sarà proprio lei a fargli capire che amare è l’unico rimedio per guarire dal rancore. E gli e lo farà capire per (un milione) duecentonovantatré meravigliose volte.

Non vedo l’ora di leggere i racconti di Natale di Jill sempre tradotti da Isa! Sono certa che li amerò come questa splendida saga. Vi lascio il link per l’acquisto e noi ci leggiamo la prossima settimana!
Un abbraccio,
Meg.

ACQUISTA “Un’Adorabile Sognatrice”

DI JILL BARNETT

 

Doubleface Traduzioni – FACEBOOK

DoubleFace Traduzioni – INSTAGRAM

VISITA LA MIA PAGINA FACEBOOK
VISITA IL MIO PROFILO INSTAGRAM
VISITA IL MIO PROFILO GOODREADS